Magliette CR7 false sequestrate da Gdf

Capi di abbigliamento sportivo contraffatti con le effige della Juventus e del calciatore Cristiano Ronaldo sono stati sequestrati dai finanzieri di Popoli, nell'ambito del contrasto alla contraffazione ed all'abusivismo commerciale hanno concentrato l'attività di controllo nelle zone interne della provincia e nella Val Pescara. A seguito di mirata attività investigativa è stato effettuato un controllo presso un'impresa operante nel settore della serigrafia avente anche un punto vendita di articoli sportivi. I militari hanno scoperto decine di capi contraffatti. Individuati anche gli apparati tecnici e informatici impiegati per la stampa dei marchi e del nome del noto calciatore sulle maglie, in quello che era utilizzato come un piccolo, ma efficiente centro di duplicazione clandestina. Il titolare dell'azienda coinvolta, un imprenditore italiano, è stato denunciato per contraffazione, introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni distintivi falsi.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. AbruzzoWeb
  2. AbruzzoLive
  3. AbruzzoLive
  4. AbruzzoLive
  5. MarsicaLive

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Villa Sant'Angelo

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...